• Spedizione gratuita per ordini superiori a € 60,00
  • Spedizione gratuita per ordini superiori a € 60,00

Italian Taste Borelli® in collaborazione con Michela Ioli, foodblogger italiana, propone sfiziose ricette a marchio Italian Taste, simbolo di raffinatezza e qualità.

"Mi racconto attraverso le fotografie che scatto ai miei piatti. Dedico particolare attenzione non solo alla preparazione della ricetta, perché un piatto deve essere valido non solo al palato, ma anche esteticamente bello una volta poggiato su una tavola dove la mise-en-place è studiata nei minimi dettagli." @penninonsolodolci

Se siete alla ricerca di un dolce veramente goloso da proporre per le vostre colazioni o merende autunnali lo avete trovato. Un soffice impasto avvolge la deliziosa crema bicolore Italian Taste Borelli fatta con solo nocciole piemontesi. Un dolce che vi conquisterà al primo morso… [...]

@penninonsolodolci

Treccia alla Crema bicolore

INGREDIENTI:

200 ml di latte

100 gr di zucchero

60 gr di burro

400 gr di farina

12 gr di lievito di birra

1 vasetto di crema bicolore Italian Taste Borelli

PROCEDIMENTO:

Riscaldate il latte in un pentolino e in metà dose sciogliete il lievito e nell’altra il burro e lo zucchero. Mettete la farina in una planetaria, aggiungete il composto di latte e lievito e iniziate ad amalgamare con il gancio. Quando sarà ben assorbito unite il latte con burro e zucchero. Lasciate impastare per circa 10 minuti fino a raggiungere un composto compatto e omogeneo. Coprite la ciotola con pellicola alimentare e lasciate riposare per circa 2 ore o finché non avrà raddoppiato di volume. Passato il tempo di riposo stendete l’impasto su una spianatoia fino a formare un rettangolo. Cospargete tutta la superficie di crema bicolore e arrotolate per il senso della lunghezza. Con un coltello molto affilato dividete il salsicciotto che avete ottenuto in due parti, lasciando unita solo un’estremità. Intrecciate sovrapponendo delicatamente le due parti e finite la treccia sigillando bene l’estremità. Mettete su una placca ricoperta di carta forno e lasciate lievitare nuovamente per circa un’ora. Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per circa 25 minuti.

"Sapevate che la tarte tatin è una torta nata da un errore? Nel 1800 Stephanie e Caroline Tatin gestivano un ristorante in Francia, nella Loira. Un giorno una delle due sorelle dimenticó di mettere la pasta brisée sulla base della torta di mele che stava preparando. Per rimediare all’errore decise di adagiarla sopra alle mele, poi una volta cotta capovolse il tutto. Gli ospiti del loro ristorante apprezzarono molto il nuovo dolce che divenne la Tarte Tatin.

Questa torta veramente semplice da preparare può essere fatta con tanti tipi di frutta. Io oggi ve la propongo in una versione velocissima e super gustosa con le pesche al Nebbiolo d’Alba DOC Italian Taste Borelli. Non dovrete neanche preparare il caramello, come generalmente si fa per la tarte tatin, ma vi basterà utilizzare il liquido contenuto nel barattolo delle pesche che durante la cottura in forno caramellerà dando al vostro dolce un gusto strepitoso." @penninonsolodolci

Tarte Tatin di Pesche al Nebbiolo d'Alba DOC

INGREDIENTI:

300 gr di farina

150 gr di burro

10 ml circa di acqua

1 confezione di pesche al Nebbiolo d’Alba DOC Italian Taste Borelli

PROCEDIMENTO:

Preparate la pasta brisee: sul piano di lavoro mettete la farina e al centro sistemate il burro freddo tagliato a dadini. Lavorate gli ingredienti poi aggiungete l’acqua e impastate fino ad avere una pasta compatta. Avvolgete nella pellicola trasparente e fatela raffreddare in frigorifero per circa mezz’ora. Rivestite una tortiera di carta forno e versate sulla base il liquido contenuto nel barattolo di pesche al Nebbiolo D’Alba DOC. Sistemate sopra le pesche coprendo tutta la base della tortiera. Riprendete la pasta brisee, stendetela con un matterello e ricavate un cerchio più ampio rispetto al diametro della vostra tortiera. Aiutandovi con il matterello sollevate la pasta e sistematela nella tortiera in modo da ricoprire tutta la base in cui avevate messo le pesche. Ripiegate i bordi all’interno per chiudere bene. Infornate per 30 minuti a 180 gradi, poi rovesciate su un piatto e servite.

"Assieme alle torte salate, anche i plumcake rientrano fra i miei piatti preferiti per l’estate. Si preparano in anticipo e sono ancora più buoni freddi o addirittura consumati il giorno dopo. Per un picnic in montagna o per un pranzo al mare sono veramente comodi da trasportare: li potete già tagliare a fette e non necessitano dell’uso di posate per essere mangiati. Per il ripieno vi potete sbizzarrire: verdure di stagione, formaggi e erbe aromatiche ci stanno benissimo. La versione che vi propongo oggi è velocissima da fare, gli ingredienti necessari si conservano quasi tutti in dispensa per cui lo potete preparare anche all’ultimo minuto senza necessità di dover correre a fare la spesa. Dovete provarla, vedrete che diventerà il vostro piatto dell’estate."

@penninonsolodolci

Cheesecake alla Crema di Fichi

INGREDIENTI:

Per la base:

150 gr di biscotti secchi

70 gr di burro

Per la crema:

500 gr di ricotta

175 gr di Philadelphia

3 cucchiai di zucchero

30 gr di latte

5 gr di gelatina

150 gr Crema di Fichi

Una ricetta fresca, veloce e super gustosa? Eccola qui: una cheesecake senza cottura con ricotta e formaggio cremoso spalmabile. Ma la parte più buona è la copertura: una crema di fichi Italian Taste Borelli che si sposa alla perfezione con questo dolce al formaggio[...] Questa crema ne esalta il loro sapore e dolcezza. Veramente buonissima!

@penninonsolodolci

Ho preparato questo dolce tante volte ma questa è la prima volta che mentre tagliavo le nocciole ho sentito un profumo così intenso! Quando le materie prime sono di qualità si sente eccome… forse sembrerà una banalità da dire, ma finché non provi la differenza nei profumi e nei sapori non te ne rendi conto (...) @penninonsolodolci

Torta alla Nocciola Piemonte IGP INGREDIENTI:

300 gr di farina

120 gr di zucchero

100 gr di Nocciola Piemonte IGP (più altre per decorare il dolce)

250 gr di acqua

1 pizzico di sale

1 bustina di lievito

PROCEDIMENTO:

In un mixer tritate finemente le nocciole. Versatele in una ciotola assieme alla farina, il lievito e lo zucchero. Unite l’acqua un po’ alla volta per evitare che si formino grumi e mescolate bene. Aggiungete infine un pizzico di sale. Versate il composto ottenuto in uno stampo da torta e cuocete in forno già caldo a 180 gradi per circa 40 minuti.